Ecco come una lucernese ha concretizzato il detto «in vino veritas» per degli svittesi.

Quercia da Lucerna. Cucina a Svitto.

Cogliere il vero e la realtà, concentrarsi sulle cose belle della vita, vivere i momenti con consapevolezza: questi coniugi dal Canton Svitto sanno cosa significa il piacere. Questa filosofia significa anche che valori quali veridicità, qualità e provenienza regionale rivestono un’importanza centrale che si mostra sia nel vino che nel legno della loro cucina.


Il loro atteggiamento si riflette in modo ideale nel portabottiglie in legno di quercia proveniente da Lucerna. Il legno duro, resistente e solido della quercia è particolarmente adatto per mobili che uniscono utilità ed estetica.


Anche per il resto dell’arredamento e dei mobili, come credenze e scale, è stato impiegato legno svizzero e questa scelta conferisce alla casa calore e autenticità totali.

Maggiori informazioni sul legno di quercia


Ecco come uno zurighese si presentò in modo nudo e crudo a una dell’Appenzello Esterno.

Scoprire di più

Ecco come un vodese ha aiutato un’altra vodese a ricaricarsi.

Scoprire di più

Woodvetia in breve: Ordinare mappa dei fornitori di Legno Svizzero.

Scoprire di più

Cosa stai cercando?