Caratteristiche del Legno Svizzero

Come riconoscere il Legno Svizzero

Tutto il legno cresciuto e lavorato in Svizzera può fregiarsi del marchio Legno Svizzero. L’etichetta rossa è una sorta di passaporto svizzero per una delle poche materie prime che il nostro Paese produce. Si trova sul prodotto stesso oppure su fatture e offerte.

Se un prodotto è composto di diversi legnami, almeno l’80% di essi deve essere di origine svizzera per poter ottenere il marchio Legno Svizzero. Il resto deve comunque provenire da Paesi o regioni con condizioni di produzione paragonabili. Il Regolamento del marchio fornisce informazioni sulle esigenze previste dei diversi prodotti, in conformità con le direttive della Legislazione «Swissness».

Il marchio Legno Svizzero è impiegato in tutta la filiera del legno: dall’impresa forestale alla lavorazione in segheria compresa la messa in opera da parte di falegnamerie e carpenterie fino al  commercio al dettaglio. Utilizzato in modo coerente, il marchio contrassegna una catena di creazione del valore chiusa e virtuosa e contribuisce a rafforzare l'industria locale forestale e del legno a lungo termine. Inoltre, veicola ovunque un chiaro messaggio di qualità, provenienza, sostenibilità, regionalità e fiducia: un segnale importante a favore del legno svizzero.

Downloads

Links

Cosa stai cercando?